Riprendo nota gia’ pubblicata su sito usdgimigliano.it lo scorso 13 maggio

Talvolta ci si trova , per una serie di combinazioni ed in maniera inaspettata, a condurre un’esperienza, in un ambiente, un contesto, che quasi non si è mai sognato. E’ successo a me qualche mese fa, quando gli eventi mi portarono ad assumere la guida dirigenziale di questa giovane società , accettando questa sfida quasi “impostami dal fato”, quasi impossibilitato a dire no.

Conosco il mondo associativo gimiglianese e vivo gli ambiti socio-culturali appieno da oltre vent’anni , sono stato sempre informato sul mondo calcistico locale , ma mai …mai avrei pensato di poter un giorno diventare Presidente. Peraltro ho sempre preferito svolgere le mie attività da dietro le quinte, pur esponendomi direttamente alle esigenze ed al lavoro da svolgere . Una scelta mia, perchè penso che non considero la funzione la mia camicia da esporre,  ma l’attaccamento, l’essere uomini di fronte ad un’idea, un progetto, non far mancare il proprio sostegno anche nelle difficoltà e soprattutto dare un apporto serio e continuativo.

Fatta questa premessa ritengo che da gennaio ad oggi, insieme agli amici del Direttivo, abbiamo lavorato sodo per l’USD Gimigliano con l’obiettivo di costruirLE delle basi solide per il futuro. Il nostro pensiero è stata sempre e soltanto questa realtà sportiva e aggregativa, che racchiude il fiore della gioventù gimiglianese e numericamente è sicuramente il contesto piu’ rappresentativo del futuro della nostra comunità, siamo si puo’ dire in tutte le famiglie.

16 sono le figure dirigenziali (compresi gli amici stretti) , 30 sono gli atleti tesserati per la stagione sportiva 2016/2017, 18 i partner che ci hanno sostenuto nell’annata trascorsa . Insomma numeri importanti fatti da persone tutte importanti!

La prima regola che ci siamo imposti è stata la serietà, la abbiamo chiesta agli atleti , ma ce la siamo dati noi come primo pensiero , perchè un contesto solido si costruisce partendo da questo presupposto. L’USD Gimigliano non è del presidente nè del dirigente. Nel rispetto dei ruoli ognuno ha la propria responsabilità verso l’USD, dal primo all’ultimo dei tesserati .

L’USD è nata per creare un momento di aggregazione col calcio, un calcio che negli anni ha regalato a Gimigliano importanti emozioni sportive, che adesso regala emozioni grazie allo sport e allo stare insieme… e chissà.

Abbiamo trovato gruppo di atleti eterogeneo sia per età che calcisticamente, gruppo che ha una grande forza interiore , che vuole raggiungere la maturità tutti insieme, che ogni tanto si fa abbattere dagli eventi (talvolta dai risultati in campo), che dimostra quotidianamente il proprio attaccamento ai colori biancorossi , che deve e vuole crescere tanto sotto l’aspetto del carattere ,dell’agonismo, della costanza.

Percio’ come Dirigenti, ognuno a varia esperienza calcistica od extracalcistica, ci siamo messi a disposizione con tutti i nostri mezzi , economici e fisici, per garantire le migliori possibilità di crescita di tutti e , dal tutti, dell’USD Gimigliano.

Il campionato terminato lo scorso 30 aprile, ci ha consegnato quest’anno l’ottavo posto con i nostri 23 punti. Ci ha consegnato il secondo attacco del girone con i nostri 51 gol fatti. Ci ha consegnato il ritorno di tanti talenti gimiglianesi dalle esperienze con le categorie superiori che sicuramente hanno garantito un miglior piazzamento in classifica e l’ispessimento del valore tecnico della rosa , base importante per il futuro. Ci ha consegnato il consolidamento di esperienza di molti giovani alle prime esperienze concrete con il rettangolo di gioco. Ci ha consegnato un mese di marzo stratosferisco dal punto di vista dei risultati, il pari con il Vena capolista , le vittorie importanti con Prasar , Sellia Marina, Maida, Serrastretta che hanno dato testimonianza del nostro valore tecnico e sportivo.  Ci ha consegnato infine una stretta serie di riflessioni sui nostri punti di forza e punti di debolezza, sono i margini di miglioramento dove ognuno di noi deve agire , per la propria crescita personale , ma soprattutto IN FUNZIONE DELL’USD GIMIGLIANO. Perchè le esperienze forgiano il nostro carattere ma devono anche contribuire alla crescita della collettività.

Perchè il calcio deve essere solo un mezzo per stare insieme, perchè il calcio gia’ di per sè è una vittoria.

Come Società abbiamo guardato essenzialmente al futuro : abbiamo costruito una piccola base economica (senza questo non si va da nessuna parte!!) , ma soprattutto una rete collaborativa con istituzioni, amici, aziende , rapporti con le altre Società Sportive, associazioni locali e Lega . Perchè non si puo’ rimanere chiusi in se’ si vuole guardare al futuro .

Abbiamo investito su due atleti per il corso BLSD (in vista dell’applicazione prossima del decreto Balduzzi), sicuramente a settembre dovremo trovare i fondi per avere a disposizione un defibrillatore . Inoltre per la stagione trascorsa, a partire da gennaio, abbiamo chiesto ed ottenuto la collaborazione della Croce Bianca di Gimigliano del presidente Filippo Rotella per garantire l’assistenza alle partite casalinghe dell’USD. Dal mese di febbraio abbiamo istituito e sperimentato, grazie alla collaborazione del Dott. Vittorio Marino, un servizio di prevenzione e prima assistenza agli infortuni lievi dei calciatori . Servizio che pensiamo di voler confermare anche nella prossima stagione integrandolo con ulteriori esercizi migliorativi per a tecnica ed il movimento. Due nostre figure stanno completando il corso di allenatore per Settore Giovanile in LND. Abbiamo una nuova divisa per la prossima stagione , grazie al partner New Living di Catanzaro. Abbiamo cercato in tutti i modi di rilanciare un feeling con la nostra comunità . La Giornata Biancorossa dello scorso 26 marzo è stato un culmine tra le varie campagne svolte dell’Associazione (campagna tesseramenti , calendario) . A tal uopo ci viene da ringraziare , la Banda Musicale di Gimigliano del prof Scalzo che ci ha regalato emozioni da serie A allo stadio , il Serrastretta Calcio nella figura del presidente PierLuigi Gallo, la LND CrCalabria presente con il Segretario Alberto Scarpino, mister Ennio Scarpino, l’Amministrazione Comunale  rappresentata dal Sindaco Massimo Chiarella e dal Consigliere Luigi Mussari e i tanti nostri amici e collaboratori , anche esterni, che hanno permesso la buona riuscita della giornata con le coreografie e quant’altro necessario.

Infine, non per ultimi, i sostenitori domenicali che, nonostante i risultati negativi , sono andati ad aumentare di domenica in domenica!!! (incredibile e bellissimo!) questo è l’obiettivo che volevamo raggiungere.

Ci preme ringraziare ad uno ad uno gli sponsor che ci hanno dato fiducia : New Living Catanzaro, Portobello Catanzaro, Cantafio Grafiche Catanzaro, Service Studio Tiriolo, cioccolateria Ciocotè Catanzaro, Ristorante il Faro Sorbo San Basile , Sg Infissi Gimigliano, Paonessa Motori Gimigliano, Market Punto E di Rotella Gimigliano, Agenzia Funebre Fabiani Gimigliano, Bagnato Services Gimigliano, La Lanterna di Franco Gimigliano, Centro Copia Truglia Catanzaro, Bar Piccole Golosità Gimigliano, Unika Gioielli Catanzaro, Bazar Mangiacasale Gimigliano, Ristorante la Terrazza Sila Taverna. Ringraziamo in anticipo gli sponsor che verranno : stupenda sensazione sentirsi dire gia’ adesso per l’anno prossimo ci saremo anche noi con voi!!!!!

Ringraziamo i nostri soci ordinari e straordinari che ci hanno permesso di rimpinguare le nostre casse nei momenti topici della stagione.

Ringrazio quindi personalmente i miei grandi dirigenti che con spirito di abnegazione hanno dedicato risorse , tempo e tutte le loro energie affinchè il tutto funzionasse affrontando ogni difficoltà ed ogni occorrenza nel migliore dei modi e nelle molteplici funzioni: Angelo Paonessa, Maurizio Argantino, Pino Catanzariti, Giuseppe Ambrosio 75 e Giuseppe Ambrosio 68, Franco Paonessa (il nostro Cuccureddu) , Peppino Gariano, Luca Trapasso e Tommaso DeFazio ;  il capitano Fabio Scalzo , tutti i 30 calciatori che ad ogni modo sono il fulcro dei nostri colori per i campi della nostra regione.

Con l’occhio alla regolarizzazione delle chiusure della stagione attuale , si sta guardando al futuro a quello che sarà la prossima stagione, gia’ da adesso!!! Chiediamo solo di mantenere vivo lo spirito di abnegazione , la voglia di mettersi in discussione sempre, di confrontarsi, di rinnovare Ricordi, Emozioni, Sport , Amicizia, che sono stati il motto della nostra Giornata Biancorossa e che dobbiamo imparare a rinnovare soprattutto nei momenti di difficoltà.

Considero il mio ruolo pro-tempore, piu’ di quanto non lo fosse sancito dallo Statuto , perchè sono stato investito in emergenza, perchè tanti sono gli impegni personali, perchè ho sempre amato vivere i miei spazi  condivisi come uno spazio di tutti. 

Se impareremo a sostituire quando ci vuole l’IO con il NOI ,

faremo sempre il bene dell’USD Gimigliano , e sempre il meglio nell’interesse di questo importante patrimonio della nostra comunità.

NB : se abbiamo dimenticato qualcuno, PERDONATECI GIA’ DA ADESSO!!!

GRAZIE DI CUORE

DAMIANO 

letto da (6)

Facebookgoogle_pluslinkedin