Chi sono.

Ciao sono Damiano. Supero i quaranta e da circa 14 anni ho attivo questo sito nel web.

A chi sembra scarno dirò beh, ho provato varie volte a riempirlo e altrettante volte sono dovuto partire da un reset.

Ho conseguito un Laurea triennale in Ingegneria Informatica e Biomedica ( L90 indirizzo informatico) conseguita presso Università Magna Graecia di Catanzaro, oltre al diploma di Perito Industriale ( elettronica e telecomunicazioni) conseguito presso l’ITIS Scalfaro. Inoltre dal 2022 sono iscritto all’albo professionale dei periti industriali e periti industriali laureati di Catanzaro con specializzazione informatica, seguito conseguimento dell’esame di Stato.

Svolgo da anni funzione di impiegato presso la mia azienda con ottime capacità di multitasking e abilità di gestire contemporaneamente più progetti e programmazioni. Partecipo a vari GDL procedurali, anche con la Direzione Generale. In struttura Direzionale per il SUD di Maintenance, in cui svolgo operatività di monitoraggio dei processi attraverso opportuna e costante reportistica e scelte operative per il raggiungimento degli obiettivi da circa 12 anni, oltre che formatore di processi e procedure. Prima ancora Tutor Fibra Ottica.

Persona di riferimento per colleghi e clienti, venditori e fornitori di attrezzature e servizi.

Molto attivo nel mondo del volontariato sociale, soprattutto nella comunità del mio paese di origine, Gimigliano (CZ).

Sono orgoglioso del mio passato da Assessore alla Cultura, Biblioteca e Spazi espositivi del comune( 2004-2009), rappresentate operativo di varie associazioni di Volontariato Culturale ( L’Aurora e Iniziativa Socio-Culturale) e Presidente, inatteso, della squadra calcistica dilettante USD Gimigliano 2015 nel periodo 2016-2020.

Non dimentico tuttavia di essere stato operaio e cresciuto in un mondo semplice. Con una visione semplice della vita, ancora oggi, da sognatore. Nonostante la realtà mi ha sempre messo in condizione di non poter mai stare con le mani in mano.

Questo sito servirà a raccontare qualcosa di me e di quello che penso della vita, delle cose, della politica, di cio’ che amo e che amai.

Tutto si affronta. Ogni tanto mi scoraggio. Poi riparto . Guai se non guardassi oltre. Poi ci sono le cose belle.